kode adsense disini
Hot Best Seller

Le storie n. 74: Wildlife

Availability: Ready to download

Rachel, Rico e Joseph… Giovani, battaglieri, impegnati nella difesa dei diritti civili e quindi… terroristi! È così che la pensa il governo degli Stati Uniti, ed è per questo che vorrebbe rinchiuderli per sempre in un carcere sperduto nel cuore dell’Africa… Laggiù, però, qualcosa di imprevisto sta per accadere… presenze mostruose si aggirano nella foresta e per Rachel, Ric Rachel, Rico e Joseph… Giovani, battaglieri, impegnati nella difesa dei diritti civili e quindi… terroristi! È così che la pensa il governo degli Stati Uniti, ed è per questo che vorrebbe rinchiuderli per sempre in un carcere sperduto nel cuore dell’Africa… Laggiù, però, qualcosa di imprevisto sta per accadere… presenze mostruose si aggirano nella foresta e per Rachel, Rico e Joseph sta per iniziare un’avventura terribile, sul confine tra vita e morte!


Compare
kode adsense disini

Rachel, Rico e Joseph… Giovani, battaglieri, impegnati nella difesa dei diritti civili e quindi… terroristi! È così che la pensa il governo degli Stati Uniti, ed è per questo che vorrebbe rinchiuderli per sempre in un carcere sperduto nel cuore dell’Africa… Laggiù, però, qualcosa di imprevisto sta per accadere… presenze mostruose si aggirano nella foresta e per Rachel, Ric Rachel, Rico e Joseph… Giovani, battaglieri, impegnati nella difesa dei diritti civili e quindi… terroristi! È così che la pensa il governo degli Stati Uniti, ed è per questo che vorrebbe rinchiuderli per sempre in un carcere sperduto nel cuore dell’Africa… Laggiù, però, qualcosa di imprevisto sta per accadere… presenze mostruose si aggirano nella foresta e per Rachel, Rico e Joseph sta per iniziare un’avventura terribile, sul confine tra vita e morte!

13 review for Le storie n. 74: Wildlife

  1. 5 out of 5

    Gianfranco Mancini

    Un gran bell'albo fanta-horror che mescola L'isola del dottor Moreau e Philadelphia Experiment con vicende di cronaca come quelle di Julian Assange e la prigione di Guantanamo. Parecchio violento per essere un fumetto Bonelli ed il cammeo della Barbato nei panni della giornalista Paulette Barbeau mi ha fatto ridere.

  2. 4 out of 5

    Devero

    Si, va bene la riflessione sul dissenso e sulla tortura, sull'occhio per occhio etc... ma sarebbe il caso di piantarla con queste distopie prive di senso, di mordente e tutto sommato inutili e dimenticabili.

  3. 5 out of 5

    Antonio Rosato

  4. 5 out of 5

    Nessie

  5. 5 out of 5

    Riccardo Maggioni

  6. 5 out of 5

    carlo_fumetti

  7. 4 out of 5

    Vittorio Rainone

  8. 5 out of 5

    Maurizio Becchetti

  9. 5 out of 5

    Werner Maresta

  10. 5 out of 5

    Adriano Barone

  11. 5 out of 5

    Sneha

  12. 5 out of 5

    Candice

  13. 4 out of 5

    Francesco Casoni

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...
We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.